Quando la pasta incontra i colori ed i sapori mediterranei.

Arriva l’estate le  giornate all’aria aperta e perché no magari al mare… questo mese per la rubrica sulla pasta di http://www.fuudly.com ho deciso di giocare un po’ coi colori ma soprattutto sui gusti dei prodotti del nostro patrimonio gastronomico.

Colori e sapori

Candele spezzate aglio,olio e peperoncino con crema di pomodori, pesto e gocce di bufala.

Ricetta 4 persone

320 g di Ziti tagliati

Olio evo

1 spicchio di aglio

Peperoncino q.b.

Crema di Pomodori

1 confezione Pelato San Marzano dell’agro sarnese-nocerino

Olio evo

2 Limoni non trattati

Timo

Aglio

Peperoncino

Basilico

Stecca di cannella

Tagliare in due i pomodori e sistemarli su una teglia rivestita di carta forno. Spolverare i pomodori con timo, sale,  basilico e  zeste di limone, lasciar intero peperoncino, aglio e cannella. Irrorare con olio evo ed infornare a 80° in forno ventilato e lasciar asciugare per circa 1 ora e 30 minuti. Frullare e passare al colino.

Per il Pesto

50g foglie di basilico 50g di parmigiano 50g di pecorino 80g di pinoli

olio

sale

Lavate le foglie di basilico e asciugatelo su un canovaccio foglia per foglia. Disponete il basilico in un mixer ed aggiungere l’aglio tagliato a pezzetti, i pinoli, il pecorino ed il parmigiano grattugiato ed iniziate a frullare ad impulsi. Aggiungere l’olio evo a filo. Aggiustare di sale mixando a velocità minima .

 

Per la crema di bufala

500 g mozzarella di  bufala

100 g latte

Tagliare la mozzarella a cubetti. Riscaldare il latte a 60°. Frullare il tutto ottenendo una crema liscia ed omogenea.

(il latte va aggiunto in piccole dosi)

Cuocere la pasta e…

mantecarla in padella con l’aglio, l’olio ed il peperoncino. Aggiungere qualche cucchiaio di crema di pomodoro. Impiattare aggiungendo gocce di pesto e di bufala.

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *