TONNARELLI AL LIMONE CREMA DI BURRATA OLIO AL BASILICO

In questa magnifica estate parigina un susseguirsi di  eventi da Eataly Paris Marais.

La mia idea per l’ evento tutto dedicato al limone è stata quella di mettere insieme un po’ di sapori del sud Italia.

Uova, farina, la giusta acidità dei limoni della costiera sorrentina, la  burrata pugliese  ed un buon olio al basilico.

Ingredienti

Per i tonnarelli : 400g FARINA – 4 UOVA

Per il burro al limone : 300 ml SUCCO DI LIMONE – ZESTE DI 3 LIMONI – 3g ZAFFERANO –

1 SPICCHIO DI AGLIO –  1 CIPOLLA RAMATA – TIMO – 500g  DI BURRO

Olio al basilico : 200 ml OLIO EVO – 50 g BASILICO

Per realizzare la pasta all’uovo disponete la farina a fontana, al centro sgusciatevi le uova. Con una forchetta rompetele prendendo a mano a mano un po’ di farina circostante. Impastate energicamente sulla spianatoia fino a ottenere una pasta liscia ed omogenea. Disporrete all’interno di un sacchetto di plastica per alimenti ben chiuso. Fate riposare per almeno 1 ora a temperatura ambiente.

A questo punto prendete il vostro pezzetto d’ impasto ed assottigliatelo, preferibilmente in una macchina per la pasta o a  mano servendovi di un matterello, fino all’ ottenimento di una sfoglia da circa 5 mm di spessore. Passatela alla macchina  o utillizzate l’ utensile per i tonnarelli. Lasciateli asciugare all’ aperto.

Per il burro al limone, soffriggere la cipolla e l’aglio in una noce di burro. Aggiugenre il timo, lo zafferano e le zeste di limone. Aggiungere il succo dei limoni e farlo ridurre a metà. Sciogliere a bagno maria il restante burro. Versare in quest’ultimo, filtrando, il succo di limone ridotto.

Per l’olio al basilico. Mettere il basilico nell’acqua bollente per 45-60 secondi. Spostarlo in una ciotola di acqua con ghiaccio. Scolare e trasferire in un frullatore. Aggiungere l’olio d’oliva e frullare finché non sarà omogeneo. Filtrare in una ciotola.

Per la crema di burrata lavorare quest’ultima al mixer.

Non vi resta che mettere sul fuoco una pentola con abbondate acqua, aggiungere del sale e cuocere la pasta. Una volta pronta mantecare in padella con il burro ed impiattare.

Buon appetito !!!!!!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *